Podologo San Giovanni a teduccio (Napoli) e Giugliano in Campania | Podologia Pacilio

Podologia Pacilio | Giugliano in Campania e San Giovanni a Teduccio (Napoli)

Al via bando OSO, 2 milioni per avvicinare disabili allo sport

ROMA – I migliori progetti per diffondere la cultura dello sport e capaci di coinvolgere persone con disabilità, le loro famiglie, formatori e volontari, verranno finanziati dalla Fondazione Vodafone Italia attraverso il bando OSO,Oltre Ogni Sport, per un valore complessivo di due milioni di euro. La richiesta di finanziamento dei progetti, spiega una nota della Fondazione Vodafone Italia, non potrà eccedere l’80% del fabbisogno economico complessivo. Le candidature al bando OSO sono aperte fino al 23 gennaio 2018 e possono essere presentate da enti e associazioni non profit: società e associazioni sportive senza scopo di lucro, federazioni sportive paralimpiche, federazioni sportive riconosciute dal CIP come discipline sportive paralimpiche, enti di promozione sportiva paralimpica, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali o consorzi di cooperative sociali, associazioni di promozione sociale (APS), associazioni, fondazioni e imprese sociali riconosciute e iscritte presso il Registro delle Imprese secondo la legge 155/2006 e la recente riforma del terzo settore. Coloro che vorranno candidarsi potranno farlo online, sul sito ognisportoltre.it. Dalla sua apertura, OSO ha mappato oltre mille realtà tra associazioni, federazioni e impianti sportivi che si occupano di sport e disabilità. A maggio 2017 si è chiuso il primo bando da 1,6 milioni di euro dedicato all’iniziativa, che ha portato alla selezione e al finanziamento di 40 progetti nazionali e locali. “Ad oggi – si legge nella nota -, la piattaforma di crowdfunding di OSO ha permesso una raccolta di oltre 200 mila euro. Per la valutazione saranno considerati l’impatto sociale, la fattibilità, sostenibilità, replicabilità, originalità e innovatività delle idee progettuali”.    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *